Coronavirus, R. Campania: anticipo 15 mln per politiche sociali

Com-Psc

Napoli, 17 mar. (askanews) - La Giunta regionale ha approvato una delibera che dispone l'anticipazione di 15 milioni di euro a valere sul Fondo nazionale e regionale Politiche sociali in favore degli Ambiti Territoriali e/o dei Consorzi della Campania. La misura serve per assicurare i servizi sociali nell'attuale periodo emergenziale, con priorità ai soggetti con disabilità e agli anziani, nelle more del completamento del procedimento di predisposizione e presentazione dei Piani sociali di Zona. Sono poi stati prorogati al 30 giugno i termini per la presentazione delle proposte di programmazione degli interventi del sistema regionale integrato di educazione e istruzione. E in una importante riunione con la Unità di crisi della Protezione civile regionale sulle criticità per le persone disabili, è stato deciso di integrare la struttura con il direttore generale delle politiche sociali o suo delegato, primo passo verso la costituzione di una task force regionale in seno alla Direzione politiche sociali, con funzione di raccordo tra gli Ambiti territoriali, il Terzo settore e le Associazioni di persone disabili.