Coronavirus, Raciti (Pd): voto telematico alla Camera, Fico agisca

Pol-Afe

Roma, 14 mar. (askanews) - "La condizione di difficoltà in cui versa la Camera dei Deputati è molto grave. Molti colleghi sono in quarantena perché risultati positivi al Covid-19. Altri sono stati in contatto con loro e quindi sottoposti a isolamento come da protocollo sanitario. Esiste il rischio grave di un vuoto istituzionale e democratico". Così in una nota Fausto Raciti, deputato del Partito democratico.

"È incredibile - continua Raciti - come ancora non siano state assunte iniziative affinché si prevedano, nel rispetto delle norme e della volontà costituzionale, metodi di discussione e di voto telematici, che consentano a chi è positivo al virus o in quarantena l'esercizio delle prerogative costituzionali limitatamente al tempo dell'emergenza. Manca del tutto una soluzione regolamentare: non smetteremo di chiederla finché non arriveranno risposte che dimostrano di cogliere davvero l'emergenza in cui siamo. Finora il Presidente Fico non ne ha date", conclude.