Coronavirus, Raggi: tolleranza zero per chi non ha capito gravità

Mpd

Roma, 19 mar. (askanews) - "Ho dato mandato alla Polizia locale di intensificare i posti di blocco in città, di chiudere tutti i parchi recintati e presidiare quelli aperti, di girare in città e nei luoghi pubblici con macchine con megafoni che diffondano un semplice messaggio: restate a casa". Così il sindaco di Roma, Virginia Raggi, al Tg5. Ancora, spiega: "Sto chiedendo maggiori controlli sui passeggeri in arrivo nelle stazioni ferroviarie di Roma per conoscere le loro condizioni di salute e ho avviato un piano di sanificazione imponente: la città sta insomma procedendo". "i romani però chiedo di rimanere a casa e ringrazio coloro che lo stanno già facendo. Tolleranza zero invece - avverte - per coloro che ancora non hanno capito la gravità del momento, consiglio loro di guardare le centinaia di bare portate via dall'esercito nella città di Bergamo. E ringrazio tutte quelle categorie che stanno mandando avanti l'Italia per noi. A loro dobbiamo una risposta concreta: restiamo a casa".