Coronavirus,rapporto governo Usa prevede durata di almeno 18 mesi

A24/Pca

New York, 18 mar. (askanews) - Un rapporto del governo federale statunitense per combattere la diffusione del coronavirus avverte che la pandemia potrebbe durare almeno 18 mesi, con diverse "ondate". Lo scrive il New York Times. Il piano sarebbe stato ultimato venerdì, il giorno in cui il presidente Donald Trump ha dichiarato l'emergenza nazionale. Il rapporto prevede che possa registrarsi "una mancanza di prodotti, con conseguenze sulla sanità, sui servizi d'emergenza e altre infrastrutture critiche".