Coronavirus, Regione Campania precisa: no attività sportiva

Cro/Ska

Roma, 14 mar. (askanews) - A chiarimento ulteriore dell'ordinanza precedente, la Regione Campania precisa quanto segue:

1. L'attività sportiva, ludica o ricreativa all'aperto in luoghi pubblici o aperti al pubblico non è compatibile con il contenuto dell'Ordinanza n.15 del 13 marzo 2020.

2. Non è consentito in locali pubblici e/o aperti al pubblico svolgere eventi quali riunioni per fini ricreativi e/o sportivi e feste.

La Regione Campania precisa altresì che restano in vigore tutte le disposizioni delle ordinanze relative alla prevenzione e al contenimento del contagio da Covid-19.