Coronavirus, Regione Fvg: misure straordinarie per lavoro e famiglie -2-

Fdm

Trieste, 5 mar. (askanews) - Il ministro ha confermato che la misura potrà avere decorrenza retroattiva dal 23 febbraio alla luce di quanto sta verificandosi in queste settimane. Sarà quindi il Tavolo di concertazione tra Regione e parti sociali a individuare nel dettaglio le modalità di applicazione delle forme di tutela in discussione in questi giorni. Tra i beneficiari delle misure saranno inclusi anche i datori di lavoro agricoli.

Le risorse che il governo renderà disponibili per fronteggiare l'emergenza sono ancora in fase di quantificazione e verranno attinte da due distinte fonti: il residuo della cassa integrazione in deroga ereditato dagli scorsi anni e un nuovo stanziamento ad hoc per la situazione contingente. Nel prossimo provvedimento normativo saranno, inoltre, presenti misure a tutela dei lavoratori autonomi e strumenti per rafforzare congedi parentali e sostenere le famiglie con figli in queste settimane di sospensione delle lezioni scolastiche.