Coronavirus, Regione Lazio: trasporto pubblico, le novità

Bet

Roma, 12 mar. (askanews) - Novità per il trasporto pubblico locale nella regione Lazio al tempo del coronavirus. È stata firmata un'ordinanza dal vice Presidente della Regione Lazio, Daniele Leodori, dall'assessore alla Sanità e Responsabile dell'Unità di Crisi, Alessio D'Amato, e dall'assessore alla Mobilità, Mauro Alessandri, che prevede laa revisione della programmazione del servizio del trasporto pubblico locale dei comuni del Lazio limitandolo al servizio minimo essenziale e la modalità di erogazione del servizio stesso, per garantire il livello massimo di sicurezza. Le indicazioni di seguito riguardano anche il trasporto pubblico non di linea, Taxi e Ncc, ad eccezione della riduzione dell'orario di lavoro da 24 a 18 ore. (Segue)