Coronavirus, Regione Marche apre conto corrente per sanità

Cro/Ska

Roma, 12 mar. (askanews) - La Regione Marche ha aperto un conto corrente per destinare risorse al servizio sanitario regionale che si sta occupando dell'emergenza Covid19. "Ringraziamo - ha detto il presidente Luca Ceriscioli - tutti coloro che hanno già donato fino a oggi con grande generosità e coloro che utilizzeranno questo conto per dare il loro contributo all'assistenza sanitaria marchigiana". Sul sito della regione tutte le informazioni per contribuire.