Coronavirus, Renzi: linea Draghi è quella giusta, liquidità subito

Gal

Roma, 26 mar. (askanews) - "Come uscire dalla crisi? Quella di Draghi è la via: questa è una situazione di emergenza. Io non esagero con le parole, non dico guerra, il nostro paese ha superato prove peggiori di questa, la mafia, il terrorismo... Draghi dice: diamo liquidità, chi non può lavorare ha diritto ad avere denaro per mandare avanti la famiglia". Lo dice il leader di Italia viva, Matteo Renzi, a Tg2 Post.

"Draghi dice liquidità per tutti, dice di fare debito, e salviamo i posti di lavoro: è una strada che condivido totalmente e credo tutto il mondo dovrà seguirla - prosegue Renzi -. Persino l'America lo sta facendo, ci saranno alla fine più morti che in Italia e in Spagna ma dal punto di vista economico sta facendo le scelte giuste: 2mila miliardi di dollari, così dovremo fare anche noi ci servono almeno 350 miliardi. Ma va fatto subito, stiamo già perdendo tempo".