Coronavirus, Renzi: mi accusano per tagli sanità, non seguo fake news

Gal

Roma, 16 mar. (askanews) - "Adesso in TV va di moda dire che 'Renzi ha tagliato sulla sanità'. L'ennesima BUGIA galattica. Basterebbe prendere un bilancio e saperlo leggere per vedere come negli anni in cui noi siamo stati al governo siamo passati da 106 a 113 miliardi di euro. Casomai sarebbe interessante discutere di come questi soldi vengono spesi, di come funziona il rapporto Stato- Regioni, di come utilizzare quella che in sede di riforma costituzionale avevamo chiamato 'Clausola di supremazia'. Ma alla fine penso che non valga la pena litigare su queste cose". Lo scrive nella sua e-news il leader di Italia viva, Matteo Renzi.

"La verità, i numeri, i fatti sono a portata di mano per chiunque sia intellettualmente onesto - aggiunge Renzi -. Chi invece vuole credere alle fake news, lo farà comunque. L'Italia è ferma, ci sono cose più importanti di cui occuparsi che non inseguire le bugie".