Coronavirus, Renzi: ok decreto, ma serve liquidità a imprenditori

Ssa

Roma, 19 mar. (askanews) - Bene il decreto "Cura Italia". "E' un passo in avanti, un piccolo passo. Ma gli imprenditori non hanno ancora ciò che gli serve e lo sa anche il ministro Gualtieri, e cioè la liquidità". Così Matteo Renzi, leader di Italia Viva, intervenendo alla trasmissione "Dritto e rovescio" su Rete 4.

Sulla necessità di misure più restrittive, Renzi ha affermato che "si farà quello che il premier deciderà e i presidenti delle regioni decideranno". "Non è il tempo delle polemiche - ha aggiunto - zitti e obbedire. Poi, quando sarà finito cercheremo di fare chiarezza, ora stringiamo i denti, tutti insieme".