Coronavirus, Renzi: subito impegno per commissione di inchiesta

Afe

Roma, 31 mar. (askanews) - "In questi giorni il Parlamento deve essere perfettamente operativo, naturalmente in piena sicurezza per tutti. E per questo è fondamentale che l'eventuale via libera alla tracciabilità dei dati sanitari passi da un esplicito voto parlamentare, non da un provvedimento del Governo. Ed è necessario che vi sia da subito un impegno esplicito per fare una commissione di inchiesta su ciò che non ha funzionato, dagli approvvigionamenti delle mascherine alle vendite allo scoperto in borsa, alla gestione delle carceri nei giorni della rivolta". Lo scrive il leader di Italia viva Matteo Renzi, nella sua e-news.