Coronavirus, Rep.ceca impone quarantena a chi rientra da Italia

Dmo

Roma, 6 mar. (askanews) - La Repubblica ceca ha imposto a tutti i cittadini che rientrano dall'Italia un periodo di 14 giorni di autoquarantena e ha minacciato multe fino a 100mila euro per chi non si atterrà a questa disposizione.

La disposizione entra in vigore da domani, secondo quanto scritto dal ministero della Salute. Coloro che rientrano dall'Italia devono segnalarsi all'autorità per telefono o con altri mezzi. Secondo il ministero ci sono 16.500 cechi in Italia.