Coronavirus, Repubblica Ceca: appello per salvare birra artigianale

Mgi

Roma, 26 mar. (askanews) - Quasi mezzo milione di litri di birra artigianale rischiano di andare a male "entro poche settimane" se non verranno bevuti: l'appello a "salvarli" è arrivato dei produttori della Repubblica Ceca, che - stante la chiusura di locali e ristoranti a causa dell'epidemia di coronavirus - ha invitato il pubblico a comprare direttamente dai birrifici.

Come ricorda il sito della Bbc, la birra chiara così com'è nota oggi è stata di fatto inventata nella località ceca di Pilsen nel 1842, e gli abitanti della Repubblica Ceca vantano il più alto consumo pro-capite del mondo.