Coronavirus, restrizioni per gli italiani all’estero

ROMANIA

La Romania è stato il primo paese a imporre 14 giorni di quarantena per i viaggiatori che arrivano da Lombardia e Veneto.

GRAN BRETAGNA

Turisti e cittadini britannici di ritorno dal Nord Italia sono invitati a mettersi in quarantena volontaria, a prescindere dalla presenza di eventuali sintomi.

FRANCIA

Il provveditorato francese ha invitato gli studenti rientrati da vacanze nel Nord Italia a rimanere a casa da scuola.

REPUBBLICA CECA

Misure di sicurezza nell’aeroporto di Praga per i voli provenienti dall’Italia. Per i viaggiatori è riservato un gate dedicato con screening mirato e misure igieniche aumentate.

SEYCHELLES

Meta da sogno per i vacanzieri, ma le autorità locali hanno vietato a tutte le compagnie aeree con voli diretti alle Seychelles di imbarcare passeggeri che siano stati in Italia, Cina, Sud Corea e Iran.

KUWAIT

Il paese mediorientale ha sospeso tutti i voli da e per l'Italia. Bloccata anche l’emissioni nuovi visti. Ai cittadini del Kuwait di rientro dalle zone a rischio è imposta la quarantena.

IRAQ

Il governo di Baghdad ha vietato l'accesso ai cittadini italiani e a chiunque arrivi dal nostro Paese.