Coronavirus: Revolut, diminuisce spesa nei bar ma risale di nuovo per ultima serata fuori

·1 minuto per la lettura
Coronavirus: Revolut, diminuisce spesa nei bar ma risale di nuovo per ultima serata fuori
Coronavirus: Revolut, diminuisce spesa nei bar ma risale di nuovo per ultima serata fuori

Roma, 26 ott. (Labitalia) – Dalla scorsa settimana tutti i bar, pub e ristoranti hanno dovuto chiudere alle 23 o a mezzanotte nel tentativo generale di limitare la diffusione dei contagi da Coronavirus in Italia, solo dopo pochi mesi di effettiva riapertura. E ieri dal governo è arrivato l’annuncio dell’anticipazione dell’orario di chiusura alle ore 18, a partire da oggi.

I dati Revolut, che analizzano la spesa degli oltre 500.000 clienti in Italia, mostrano il comportamento durante il primo – e ultimo – weekend di chiusura alle 23 o a mezzanotte. Diversamente da quanto accaduto in Regno Unito – dove molte persone con l’entrata in vigore del coprifuoco hanno voluto fare l’ultimo giro prima della chiusura dei pub, con un aumento del 22% della spesa rispetto alla settimana precedente – la spesa degli Italiani in bar e pub mostra una diminuzione, rispetto al fine settimana precedente, del 53% il venerdí e del 50% il sabato, probabilmente come conseguenza dei timori legati alla significativa crescita dei contagi degli ultimi giorni.

Tuttavia, dopo l’annuncio da parte del governo di ieri relativo all’anticipazione dell’orario di chiusura di bar e ristoranti alle 18 a partire da oggi, gli italiani hanno probabilmente deciso di concedersi un’ultima uscita prima di un lungo mese di serate a casa. Infatti, domenica sera la spesa nei bar è aumentata dell’88% rispetto alla scorsa domenica.