Coronavirus, Rezza: "Ora in Europa serve una risposta unitaria"

Secondo Giovanni Rezza (ISS) è come se "in Europa non ci fosse stata una vera allerta" e ogni Paese ha proceduto da solo. Dall'Italia misure forti ma rischiano di essere insufficienti se gli altri non agiscono. Per Rezza lo stop dei voli potrebbe essere "condiviso come provvedimento temporaneo".

View on euronews