Coronavirus, Rezza: Rt sceso a 1,4 ma preoccupa aumento ricoveri

GCa
·1 minuto per la lettura

Roma, 13 nov. (askanews) - "Il numero di casi di covid-19 nel nostro paese è salito a 650 per 100 mila abitanti anche se questa settimana l'RT sembra essere leggermente diminuito da 1,7 a 1,4. Si trova comunque sia al di sopra di uno e questo rappresenta solo un primo segnale di una diminuzione della trasmissione che potrebbe essere attribuita ai provvedimenti che sono stati intrapresi". Lo dice Lo dice Giovanni Rezza Direttore Generale Prevenzione Ministero della Salute commentando il report della Cabina di Regia, "Purtroppo, però, il virus circola in tutto il Paese e si verifica un preoccupante aumento sia dei ricoveri ospedalieri che dei ricoveri in terapia intensiva e questo giustifica ulteriori misure restrittive che devono essere prese soprattutto nelle regioni che sono a rischio più elevato e deve indurre la popolazione a comportamenti più prudenti".