Coronavirus, rimandate finali di Champions e Europa League

Mos

Roma, 23 mar. (askanews) - Le finali di Champions League e Europa League di calcio sono state rimandate a causa della pandemia COVID-19. L'ha riferito la Uefa.

Sia le finali maschile e femminile di Champions che quella maschile di Europa League dovevano tenersi a maggio. Non sono state fornite nuove date.

La decisione era attesa, dopo che diversi campionati nazionali sono stati sospesi per la pandemia.