Coronavirus, rinviati a ottobre stage Schuman anche per italiani

Dmo

Roma, 26 feb. (askanews) - In merito all'epidemia di coronavirus, come misura precauzionale, il Parlamento europeo "ha informato i futuri candidati al tirocinio Schuman, con residenza in Cina, Singapore, Corea del Sud, Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna e Veneto che i loro periodi di tirocinio sono stati rinviati dall'1 marzo 2020 al 1 ottobre 2020", riferisce il servizio stampa del Parlamento europeo a proposito della situazione di 35 tirocinanti.

Il presidente dell'Europarlamento David Sassoli ha risposto su Twitter a chi chiedeva notizie di questo rinvio: "Sí, ne sono al corrente e la situazione di questi ragazzi è all'esame di una attenta valutazione da parte dell'amministrazione del Parlamento europeo. Non c'è nulla di definitivo e spero si possa sbloccare positivamente all'interno di un quadro di sicurezza".