Coronavirus, Rizzoli: maturità non a rischio con stop scuola

Mch

Milano, 29 feb. (askanews) - La sospensione dell'attività didattica in Lombardia, Emilia Romagna e Veneto non metterà a rischio l'accesso agli esami di maturità per gli studenti dell'ultimo anno della scuola secondaria di secondo grado. Lo ha spiegato l'assessore all'Istruzione di Regione Lombardia, Melania Rizzoli, intervistata nel pomeriggio da RaiNews24.

"Non c'è nessun rischio per la maturità", ha spiegato l'assessore. Nel decreto al vaglio del governo "ci sarà una norma apposita" per salvaguardare gli studenti a un passo dal diploma. "E' un momento di emergenza", ha evidenziato Rizzoli.

L'assessore ha poi ribadito la possibilità dei docenti di proseguire parte dell'attività didattica con lezioni a distanza: "Gli studenti la prossima settimana non andranno a scuola, ma gli immobili resteranno aperti per le normali attività burocratiche e per gli insegnanti" che potranno collegarsi da remoto con i ragazzi a casa. Anche se, ha ammesso l'assessore, "non tutti gli istituti scolastici sono attrezzati" per l'e-learning.