Coronavirus, Roma: Umberto I, primo caso guarito clinicamente

Bet

Roma, 10 mar. (askanews) - Buone notizie sul fronte del coronavirus a nella Capitale. Come spiega in una nota la Direzione del Policlinico Umberto I. "una paziente di 61 anni ricoverata il 24 febbraio nel reparto di Neurologia, per una patologia cronica degenerativa, il giorno 3 marzo, avendo sintomi respiratori, è stata sottoposta al tampone COVID-19. Risultata positiva, è stata trasferita il 4 marzo presso il reparto di Malattie Infettive, sui letti a pressione negativa dedicati al COVID-19. Sottoposta ai protocolli sperimentali di terapia antivirale e di supporto, è stata dichiarata oggi - spiegano dal policlinico - clinicamente guarita, sia in base al quadro clinico che alla negatività dei tamponi eseguiti ieri; la paziente è stata dimessa, ed è tornata al proprio domicilio. Nei giorni scorsi gli operatori sanitari e i pazienti venuti a contatto durante il ricovero in Neurologia, sono stati sottoposti al controllo previsto dalle Linee guida vigenti, risultando tutti negativi al tampone; sono ancora in sorveglianza attiva e hanno sempre continuato a lavorare".