Coronavirus, Ronzulli: bene maggiore attenzione palinsesti Rai

Luc

Roma, 14 mar. (askanews) - "Bene l'intervento dei vertici Rai con cui si conferma, come ho chiesto già ieri, una maggiore attenzione ai palinsesti. Una scelta giusta che ho fortemente caldeggiato, considerato che l'attuale fase emergenziale ci costringe in casa con i nostri figli, verso i quali la tv pubblica ha delle precise responsabilità, sia in termini di legge che, soprattutto, di buonsenso. La Rai faccia 'compagnia' in maniera costruttiva a tutti i bambini e ragazzi che con le scuole chiuse trascorrono molto più tempo davanti alla televisione. Questa dolorosa circostanza costituisca l'occasione per avere un servizio pubblico che sia soprattuto formativo per i più piccoli, magari sopperendo almeno in parte allo stop delle lezioni. Dai momenti di crisi profonda possono nascere anche grandi opportunità: la Rai colga l'occasione per potenziare una programmazione sia informativa che formativa su misura per i minori su tutti i propri canali ed estenda la fascia protetta, ponendo maggiore attenzione a quello che va in onda, anche a ridosso degli orari più sensibili. Sarebbe importante per il futuro, anche in considerazione del fatto che già adesso dalle 7 alle 22.30 i contenuti trasmessi devono comunque essere adatti ai minori. In questa fase però, serve un'attenzione ancora maggiore". Così, in una nota, la presidente della commissione parlamentare per l'infanzia e l'adolescenza, Licia Ronzulli.