Coronavirus, Rubinato: Zaia corregga misura certificato medico

Bnz

Venezia, 5 feb. (askanews) - "Bene la quarantena per gli alunni rientrati dalle aree a rischio, ma questa misura precauzionale proposta dal presidente Zaia e condivisa anche da autorevoli esperti come Roberto Burioni e Walter Ricciardi, fa a pugni con l'abolizione del certificato medico introdotta dal Consiglio regionale del Veneto". Così in una nota Simonetta Rubinato, presidente di Veneto Vivo.

"Credo che il Governatore - ha aggiunto Rubinato - farebbe bene correggere una misura che va in senso opposto allo spirito di precauzione in merito all'emergenza Coronavirus".