Coronavirus, runner corre mezza maratona sul terrazzo

Coronavirus, runner corre mezza maratona sul terrazzo

In tempi di coronavirus occorre ingegnarsi: per questo un runner ha corso la mezza maratona sul terrazzo di casa. L’uomo si chiama Fabrizio Draghi e risiede a Novafeltria, nel riminese. Di professione è un agente immobiliare, ma la sua grande passione è la corsa. Una passione a cui Fabrizio non ha potuto rinunciare con l’emergenza in corso. Tuttavia, il runner ha voluto correre rispettando al 100% l’ordinanza restrittiva: da solo, sul suo terrazzo.

Fabrizio ha percorso la superficie del terrazzo per ben 840 volte, arrivando a correre per 21 km. Un sito web ha raccontato questa storia singolare, riprendendo il protagonista nella sua “impresa”. Nel video, Fabrizio Draghi scherza: “A forza di girare conosco mattonella per mattonella, peraltro ho notato anche che di alcune dovrò rifare la stuccatura”.

Coronavirus, la maratona sul terrazzo

Tutti i familiari del runner lo hanno assistito, preparando addirittura i nastri da tagliare al traguardo. Complessivamente, Fabrizio Draghi ha impiegato 3 ore, 50 minuti e 40 secondi per correre la mezza maratona. Un bel messaggio, soprattutto in giorni in cui infuria la polemica sullo sport all’aperto. Per questo motivo, un gruppo di runner, tra cui anche personaggi del mondo dello spettacolo, ha deciso di lanciare uno spot sull’importanza di restare a casa.

Il gruppo di runner ha pubblicato un video sui social. Tra loro c’è il regista Ferdinando Ceriani, le attrici Chiara Spoletini e Martina Galletta; l’attore del “Paradiso delle Signore” Sebastiano Gavassi. Lo scrittore Roberto Di Sante sottolinea: “Il nostro dovere è quello di restare a casa per far correre la speranza. Per onorare i morti e rispettare i vivi“. Il video è accompagnato dall’hashtag #andràtuttobene e #torneremoacorrere.