Coronavirus, Russia chiude frontiere con Bielorussia, ira Lukashenko

Orm

Roma, 16 mar. (askanews) - La Russia chiude la frontiera con la Bielorussia e il presidente bielorusso Alexander Lukashenko protesta e chiede di discuterne direttamente con Vladimir Putin.

"Come possono prendere tali decisioni? Senza consultarsi, presentandole come 'fait accompli'. IO non capisco. E la cosa più interessante è che chiudere le frontiere non è una decisione che spetta al governo ma al presidente".(Segue)