Coronavirus, Russia lancia produzione del suo secondo vaccino

Orm
·1 minuto per la lettura

Roma, 27 ott. (askanews) - Il centro di ricerca Vektor in Russia ha avviato la produzione del secondo vaccino russo contro il Covid-19, ha riferito Anna Popova, la direttrice dell'ente per la protezione dei consumatori Rospotrebnadzor a Ria Novosti. Le forniture di massa del vaccino dovrebbero partire alla fine di novembre "e il preparato può entrare in commercio dal primo gennaio". Il vaccino del centro Vektor è stato battezzato 'EpiVacCorona' ed è il secondo a entrare in produzione dopo lo Sputnik 5 del centro di epidemiologia Gamalej. Un terzo vaccino, in fase di prova, potrebbe arrivare a settimane.