Coronavirus, in Russia record di 456 decessi

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

La Russia segnala un nuovo triste record con 456 decessi a causa della pandemia di coronavirus e 20.985 nuovi casi di infezione, 4.174 dei quali a Mosca. L'agenzia Tass sottolinea come per i contagi si tratti a livello nazionale del dato giornaliero più basso dall'11 novembre e come gli ultimi numeri arrivati dalla capitale siano i più incoraggiati dal 28 ottobre. I dati ufficiali parlano di un totale di 1.991.998 casi dall'inzio dell'emergenza sanitaria (526.630 a Mosca) e di 34.387 morti (8.009 nella capitale). Sono invece più di 1,5 milioni le persone guarite.