Coronavirus, Sala: a giorni spazio quarantene nel quartiere Adriano

Asa
·1 minuto per la lettura

Milano, 26 ott. (askanews) - "Si stanno individuando spazi per le quarantene e per i positivi non gravi, al fine di alleggerire il più possibile il carico sugli ospedali (a seguito della positiva esperienza dell'hotel Michelangelo è già attiva la struttura dell'Aereonautica Militare a Linate e nei prossimi giorni si aprirà un nuovo spazio nel quartiere Adriano; altre potranno seguire)". Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, intervenendo in Consiglio Comunale. "Oltre a ciò abbiamo dato disponibilità all'attivazione di uno o più drive-in dedicati specificamente alle scuole (alunni e personale docente e amministrativo); in questa collaborazione potrà entrare anche il Ministero della Difesa" ha aggiunto. "Non sono mancate e non mancheranno critiche e discussioni tra il Comune e la Regione, ma proprio nei giorni scorsi abbiamo aperto a una collaborazione fattiva con l'Ats. L'obiettivo comune è lavorare per aumentare l'efficacia di quella sanità di prossimità che più ha mostrato i suoi limiti in questa crisi. Stamani ci siamo nuovamente incontrati per offrire la nostra collaborazione a distribuire servizi nei confronti dei cittadini milanesi" ha continuato il primo cittadino.