Coronavirus: Sala, 'se lockdown Milano voglio essere coinvolto e vedere dati'

·1 minuto per la lettura
Coronavirus: Sala, 'se lockdown Milano voglio essere coinvolto e vedere dati'
Coronavirus: Sala, 'se lockdown Milano voglio essere coinvolto e vedere dati'

Milano, 29 ott. (Adnkronos) – Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, torna sul tema lockdown dopo aver espresso ieri la sua contrarietà alle ipotesi. "Non voglio rischiare che ci siano fraintendimenti e poca chiarezza in questi giorni critici", spiega nel suo video sui social. "Non c'è un partito del 'no lockdown' rappresentato da me e De Magistris, per esempio, e un partito del lockdown rappresentato dal ministero della Salute. Non è così". Ma la sua richiesta è netta: Se a Milano questo lockdown "s'ha da fare, io da sindaco, da padre di questa comunità, voglio essere coinvolto, voglio vedere i dati, voglio essere partecipe della decisione". E ancora: "Non voglio – dice – vedere ipotesi sui giornali, fatte filtrare, anzi comunicate da un consulente del ministero della Salute. Chiedo di essere partecipe".