Coronavirus, Salvini: assurda inchiesta ospedali, colpa premier

Pol/Bac

Roma, 26 feb. (askanews) - "Se fosse vera la notizia di un'inchiesta della Procura a carico degli ospedali di Codogno, Casalpusterlengo e Lodi, dove stanotte i Nas di Cremona hanno fatto una ispezione, saremmo all'assurdo. Sarebbe il risultato delle insinuazioni del presidente del Consiglio. Medici, infermieri e volontari stanno rischiando in prima persona per proteggere tanti italiani: meritano protezione e ringraziamenti". Lo afferma il leader della Lega, Matteo salvini.