Virus, Salvini attacca: "Così il governo tutela italiani?"

webinfo@adnkronos.com

"Fatemi capire... I primi due casi di Coronavirus in Italia sarebbero sbarcati tranquilli a Malpensa il 23 gennaio e, senza alcun controllo, avrebbero girato per giorni mezza Italia, fino ad arrivare in un albergo nel pieno centro di Roma. È così che il governo tutela la salute e la sicurezza degli Italiani???". A chiederlo su Twitter è Matteo Salvini, che parte all'attacco in una serie di 'cinguettii' contro le misure prese dal governo riguardo l'emergenza sanitaria in corso. 

La Lega, continua Salvini, "da giorni chiedeva quarantena, controlli, blocchi e informazioni, ma per politici e giornalisti di sinistra eravamo 'speculatori' e sciacalli. Preghiamo Dio - conclude il leader leghista - che non ci siano disastri, ma chi ha sbagliato deve pagare".