Coronavirus, Salvini: chiedere tutto, ma governo dice valuteremo

Adm

Roma, 10 mar. (askanews) - Bisogna "chiudere tutto", tranne i servizi essenziali. Matteo Salvini in una diretta Facebook critica il governo che non ha accettato la proposta avanzata dal centrodestra. "Non c'è un commerciante, un artigiano che non dica 'Fateci chiudere'. Semmai il governo si deve far carico di dare garanzie per chi non può pagare il mutuo, l'F24...".

Ha aggiunto Salvini: "Bloccare tutto, questo ho chiesto al presidente del Consiglio, fermare il Paese tranne le attività fondamentali - sanità, alimentari, forze dell'ordine - tutto il resto si può e si deve fermare. Invece il governo ci ha detto 'valuteremo, esamineremo'... Ma in questo momento molti di voi non sanno cosa devono fare. Non si può lasciare un Paese nell'incertezza. L'Italia ha bisogno di certezze, da nord a sud".