Coronavirus, Salvini: da Mattarella se ignorano nostre proposte

Luc

Roma, 3 mar. (askanews) - "Conto di tornare a incontrare Mattarella alla luce dei fatti. Abbiamo rappresentato le nostre proposte: se una parte verranno accolte vorrà dire che al governo c'è chi ha spirito costruttivo. Se vengono ignorate o derise vuol dire che c'è un grosso problema" e una volta "superata l'emergenza sanitaria che è la priorità, sottoporremo a Mattarella che è grave" che non hanno accolto proposte. Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, in conferenza stampa alla Camera dopo aver incontrato le categorie economiche nell'ambito dell'emergenza coronavirus.