Coronavirus, Salvini fa le corna a chi parla di seconda ondata

Xfi

Firenze, 23 giu. (askanews) - "Ci hanno fatto la testa cos col virus. Anche stamani sentivo un giornale radio che diceva che tanto a ottobre ci ammaliamo tutti. Ti!". Fa il gesto delle corna il leader della Lega, Matteo Salvini, parlando del rischio di una seconda ondata di coronavirus il prossimo autunno, nel corso di un comizio improvvisato a Lucca. "E lasciaci respirare. Anche perch pi dicono cos pi danneggiano la nostra economie e le nostre imprese e si risvuotano i nostri negozi", ha aggiunto Salvini.