Coronavirus, Salvini: "Inchiesta su ospedali? Follia"

webinfo@adnkronos.com

"Se quello che stiamo leggendo su una possibile inchiesta sugli ospedali lombardi fosse vero, sarebbe una follia". Così Matteo Salvini, in conferenza stampa al Senato sul 'piano straordinario a sostegno di turismo e cultura', commentando la notizia dell'apertura di un'inchiesta conoscitiva da parte della procura di Lodi per ricostruire le dinamiche sulla diffusione del Coronavirus e sulle procedure adottate negli ospedali nella zona del focolaio. "Se ci fosse un'inchiesta aperta per chi sta rischiando per salvare la vita dei cittadini non avrebbe senso tutto quello che stiamo facendo", aggiunge Salvini.