Coronavirus, Salvini: medici altre regioni aiutino quelli lombardi

Bar

Roma, 19 mar. (askanews) - "Arriveranno, pensate, medici da Cuba, per dire la solidarietà... sarebbe bello che medici da altre regioni d'Italia che non son così attaccate da virus venissero a dare una mano, un cambio turno per qualche giorno ai loro colleghi distrutti in giro per la Lombardia". Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, nel corso di una diretta Facebook.