Coronavirus, Salvini: no a governissimi o alleanze strane

Luc

Roma, 3 mar. (askanews) - "E' nostro dovere ascoltare e fare proposte non perché, checché ne scriva qualche giornalista, si pensa a governissimi o alleanze strane con Pd e M5s ma perché in un momento difficile del paese ci sembra giusto aiutare e suggerire". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, in conferenza stampa alla Camera dopo aver incontrato le categorie economiche nell'ambito dell'emergenza coronavirus.