Coronavirus, Salvini: "Non siamo postini, chiederemo incontro a Conte"

webinfo@adnkronos.com

''Non siamo dei postini, chiederemo al presidente del Consiglio e al governo un incontro ufficiale''. Lo ha detto Matteo Salvini in una conferenza stampa del centrodestra al Senato sull'emergenza Coronavirus. 

"E' evidente il silenzio assordante che arriva da Bruxelles. Se siamo una comunità, lo si dimostri con i fatti. Se la commissione ha tempo di incontrare Greta, incontri anche noi. Se l'Europa c'è, batta un colpo'', ha aggiunto il leader della Lega.