Coronavirus, Salvini: responsabili sì, ma spettatori no

Lsa/Ral

Roma, 5 mar. (askanews) - "Responsabili sì, ma spettatori no. Non possono pretendere di portare in Parlamento scelte altrui da accettare a pacchetto chiuso". Lo ha riferito il leader della Lega, Matteo Salvini, ribadendo la volontà del centrodestra di portare all'attenzione del governo e della maggioranza un "progetto comune" per affrontare l'emergenza sanitaria ed economica del coronavirus.

"Noi siamo ottimisti e contiamo di portare ottime proposte che saranno accolte. Se ci chiedono responsabilità - ha aggiunto il leader della Lega - è chiaro che vogliamo partecipare alle scelte e alle decisioni".