Coronavirus, Salvini: stamattina al Quirinale, preoccupati da danni

Gal

Roma, 27 feb. (askanews) - "Andrò questa mattina al Quirinale a portare le richieste dei terruitori preoccupati dei danni economici dopo quelli sanitari che il paese rischia di pagare. Al Presidente della Repubblica porterò anche il raccapriccio per chi apre inchieste verso medici che danno l'anima per fronteggiare l'emergenza invece che restare uniti". Lo ha detto Matteo Salvini, leader della Lega, in una conferenza stampa a Montecitorio.