Coronavirus, Salvini: straziante scena delle bare via da Bergamo

Sam

Roma, 19 mar. (askanews) - "E' un'immagine straziante, che colpisce con la forza di cento, mille pugni". Così Matteo Salvini, leader della Lega, commenta su twitter la foto dell'esercito che porta via 60 bare dal cimitero di Bergamo dove non c'è più posto tante sono le vittime del coronavirus.

Le bare verranno cremate fuori dalla Lombardia, "una terra messa a prova durissima - continua Salvini -, che lotta senza tregua contro il male. Chi crede, si raccolga in preghiera prima di addormentarsi. Chi non crede, si stringa idealmente a questi nostri fratelli e sorelle, a una comunità devastata, che oggi piange oltre ogni misura, che vuole risorgere, che ha bisogno dell'abbraccio commosso e del sostegno di tutti gli Italiani".