Coronavirus: sanificazione straordinaria a Palagiustizia Milano

Fcz

Milano, 5 mar. (askanews) - E' in corso un'operazione di sanificazione straordinaria di tutto il Palazzo di Giustizia di Milano. L'intervento, da quanto si è appreso, è stato concordato dal prefetto Renato Saccone con il ministero di Giustizia per far fronte all'emergenza Coronavirus dopo il terzo caso di contagio registrato tra i magistrati in servizio nel capoluogo lombardo.

Appena saputa la notizia, questa mattina, il prefetto ha contattato il ministero e, nel corso del colloquio, si è deciso di procedere a un'operazione di sanificazione straordinaria di aule, uffici e di tutti gli altri spazi della cittadella giudiziaria milanese. La prima fase dell'intervento è già scattata, con il personale dell'Ats che ha sanificato uffici e corridoi della Procura Generale, dove lavorava il magistrato risultato positivo al test, e poi si estenderà a tutti gli altri spazi della cittadella giudiziaria milanese.