Coronavirus, Santanchè: da governo comunicazione schizofrenica

Pol/Vep

Roma, 4 mar. (askanews) - "Fratelli d'Italia ha dato la sua disponibilità a collaborare per fronteggiare l'emergenza Coronavirus, ma dal governo c'è stata una comunicazione schizofrenica che ha provocato un allarmismo i cui danni andranno oltre il superamento dell'emergenza sanitaria. Non siamo sicuri che se al governo ci fosse stata la destra avremmo avuto da sinistra la stessa disponibilità a collaborare, ci hanno tacciato di razzismo quando abbiamo chiesto controlli per tutelare la salute di tutti, adesso vogliamo che il governo non commetta nuovi passi falsi, come quello di Conte di parlare dalla sede della Protezione civile, perché adesso non è più il momento di sbagliare". E' quanto ha dichiarato il senatore di Fratelli d'Italia, Daniela Santanché, nel corso del suo intervento nel dibattito sull'emergenza coronavirus in Senato.