Coronavirus, in Sardegna il post del Sindaco diventa virale

Coronavirus in Sardegna, il Sindaco: "Ma dove volete andare?"

Andrea Piroddi, Sindaco di Ilbono (Sardegna), ha pubblicato un post sul Coronavirus che lo ha fatto diventare letteralmente virale nel giro di poche ore. Sul suo profilo Facebook si sono scatenati commenti di ogni sorta e più di 10mila mi piace, oltre che condivisioni.

Un post sul Coronavirus diventa virale

Piroddi ha diffuso un messaggio dai toni alquanto coloriti, destinato a chi gli riserva la fatidica domanda: “Ma una passeggiata la posso fare?”. In questi giorni sono diverse le persone che si sono poste questo quesito, nato dall’imperativo che dilaga per i social network e il web “Restate a casa” e dai dubbi sulle regole imposte dal nuovo DPCM del Governo Conte riguardo al Coronavirus.

Il Sindaco, insomma, ha voluto rispondere a questa domanda con un’altra, di rimando: “Ma dove dovete andare?Spiegatemelo, perché non capisco e sono curioso”. Sempre nel post diventato virale, esprime la sua preoccupazione circa i posti letto in terapia intensiva presso l’ospedale di Lanusei, che sono davvero esigui e non tutti liberi.

Il Sindaco sardo: “Non vi alzate dal divano”

“Ora, io dico, avete vissuto gli ultimi vent’anni guardando Amici, commentando i tronisti e commuovendovi con C’è posta per Te. Non vi alzate dal divano manco per andare in bagno”, ha scritto il primo cittadino, muovendo una critica verso chi si lamenta tanto della quarantena imposta fino al 3 aprile 2020.

In un successivo intervento pubblicato su Facebook, Andrea Piroddi ha moderato i termini e dimostrato la sua solidarietà nei confronti dei cittadini: “È dura e difficile stare in casa, ma pensiamo che possiamo liberarci di questo male in pochissimo tempo. Tutto dipende da noi. NOI, ovvero, più comunità e meno IO”, ha detto.