Coronavirus, Sbrollini (Iv): posticipare il bando Erasmus-sport

Adm

Roma, 16 mar. (askanews) - Bisogna posticipare il bando "Erasmus sport" perché è "impensabile" che si possa mantenere la scadenza del 2 aprile. Lo dice la senatrice di Iv Daniela Sbrollini. "Ho presentato un'interrogazione al ministro Spadafora per chiedergli di intervenire presso l'Agenzia Europea, che gestisce i bandi Erasmus Sport, per ottenere la proroga della scadenza di tali concorsi".

"'Erasmus Sport' - spiega la Sbrollini - è un concorso importante e molto partecipato. Ci sono migliaia di italiani che vivono di questi progetti e che non riescono per ovvie ragioni a lavorare come gli altri. Riteniamo che l'agenzia europea non possa restare sorda alle richieste delle associazioni che devono essere messe nelle condizioni di partecipare al bando come tutte le altre realtà europee".