Coronavirus, Scilipoti Isgrò: sanificare alberghi subito

Pol/Vep

Roma, 31 gen. (askanews) - "Come avevamo facilmente anticipato, era ed è necessario procedere alla sanificazione degli ambienti chiusi e delle condotte aerauliche degli alberghi. Due turisti cinesi ieri che alloggiavano in un hotel di Roma sono stati accertati portatori del virus. Naturalmente non è il momento di fare allarmismo ingiustificato, tuttavia neppure di restare con le mani in mano e, detto senza ombra di polemica o di speculazione politica, la sensazione è che il governo si sia mosso con un certo ritardo. Da medico e politico invoco, dunque, un provvedimento di urgenza che imponga ai comuni e agli enti competenti la sanificazione urgente di luoghi come hotel, saune, trasporti pubblici e che, in caso di ulteriori contagi, si ponga divieto a manifestazioni di massa. Ritengo anche utile la sanificazione di luoghi confinati come cinema, teatri e persino chiese nelle quali durante le messe sarebbe opportuno evitare lo scambio della pace": lo dice in una nota il Senatore di Forza Italia e Presidente di Unione Cristiana Domenico Scilipoti Isgrò.