Coronavirus, sempre maggiore solidariet tra Italia e Azerbaigian -3-

Red/Fco

Roma, 1 lug. (askanews) - Nel periodo pi acuto della pandemia hanno riscosso grande eco anche altre iniziative di solidariet avviate dall'Azerbaigian, come il video che intonava, in una Baku cristallizzata dalla quarantena, l'aria dalla Turandot di Giacomo Puccini "Nessun dorma", ad opera del Baku Media Center, cos come l'illuminazione con il tricolore della bandiera italiana di uno dei monumenti simbolo dell'Azerbaigian, l'Heydar Aliyev Center. Da parte italiana indimenticabile l'illuminazione, lo scorso 28 maggio, dei Mercati di Traiano con i colori della bandiera azerbaigiana, in occasione del Giorno della Repubblica dell'Azerbaigian.

Nell'ambito dell'emergenza Covid-19 l'Azerbaigian si anche fatto fautore di iniziative di solidariet globali, per un coordinamento internazionale della lotta contro la pandemia, tra cui di questi giorni il suggerimento del presidente Ilham Aliyev, nell'ambito della sua presidenza al Movimento dei Paesi non allineati, di organizzare una video conferenza speciale dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite a livello di Capi di Stato e di Governo, in riferimento alla Carta delle Nazioni Unite, che ha riscosso il pieno appoggio del governo italiano insieme ad altri 130 stati.