Coronavirus, sempre maggiore solidariet tra Italia e Azerbaigian -2-

Red/Fco

Roma, 1 lug. (askanews) - L'Italia mette cos a disposizione dell'Azerbaigian l'esperienza e le buone pratiche accumulate da un istituto che ha acquisito un ruolo di punta, a livello europeo e mondiale, nel campo dell'infettivologia e della risposta all'emergenza pandemica. La videoconferenza stata il primo passo di una collaborazione destinata a strutturarsi in aree tematiche e regolari momenti di dialogo. Da ricordare che nel momento pi grave dell'emergenza sanitaria in Italia, l'Azerbaigian ha mostrato il suo sostegno e la sua solidariet attraverso vari progetti umanitari e culturali, inclusa una significativa donazione finanziaria per alcune istituzioni chiave dell'Italia tra cui proprio il Lazzaro Spallanzani di Roma e l'Ospedale Luigi Sacco di Milano. Ringraziando il governo dell'Azerbaigian per tale sostegno, il sottosegretario agli Esteri Manlio Di Stefano, in occasione del suo intervento alla video-conferenza "L'importanza della data del 28 maggio nella storia dell'Azerbaigian e il partenariato strategico tra Italia e Azerbaigian", organizzata dall'ambasciata azerbaigiana a Roma in occasione del Giorno della Repubblica, ha definito il sostegno italiano una testimonianza di "una profonda relazione e un profondo legame tra i nostri Paesi, che sono sicuro continueranno a crescere". (Segue)