Coronavirus: senatori Fi, 'Bonetti scopre Voucher prima bocciati da governo'

Coronavirus: senatori Fi, 'Bonetti scopre Voucher prima bocciati da governo'

Roma, 5 mar. (Adnkronos) – "Il ministro Bonetti scopre con colpevole ritardo il sistema dei voucher. Se avesse seguito i lavori parlamentari, si sarebbe facilmente accorta che Forza Italia ha presentato un emendamento al decreto sul cuneo fiscale per reintrodurre subito questo strumento, utilissimo per dare lavoro temporaneo ma regolare, evitando così di alimentare il sommerso. Emendamento che però la maggioranza di cui fa parte ha sonoramente bocciato. Oggi il ministro della Famiglia lancia, quindi, una proposta che è sempre stata nostra". Lo affermano Alessandra Gallone, vicecapogruppo di Fi al Senato; Gilberto Pichetto, capogruppo in commissione Bilancio; Roberta Toffanin, segretario della commissione Lavoro.

"Non è mai troppo tardi -aggiungono- e se finalmente il governo si muovesse in tal senso sarebbe comunque una vittoria per tutti, soprattutto per le famiglie e i lavoratori. Ma non possiamo non evidenziare che se ieri si fosse agito con serietà e senza steccati ideologici, probabilmente oggi i voucher sarebbero già una certezza non solo per le babysitter ma per tutti i settori, e non si sarebbe perso tempo preziosissimo".